Pesaresi Gioielli, a Cattolica

Per il collezionista e l'appassionato di alta orologeria riveste un ruolo di primissimo piano la notizia dell'esistenza di spazi ancora poco conosciuti, se non limitatamente ai residenti del luogo o delle immediate vicinanze, dove reperire pezzi esclusivi, siano essi antichi o moderni.

Uno di questi è la gioielleria Pesaresi di Cattolica, giunta quasi al suo settantesimo anniversario: la sua storia ha inizio nel 1938, quando Giuseppe Pesaresi, esperto tecnico artigiano specializzatosi presso i migliori orologiai di Bologna, dà il via a un' attività  che, seppure allargatasi all' oreficeria e alla gioielleria in seguito al boom economico degli anni 50 e 60, ha mantenuto sempre un importante occhio di riguardo verso il settore orologiero.

La gestione successiva è affidata al figlio Alfredo, cui si deve l' apertura nel 1984 di un moderno punto vendita nella centralissima zona balneare di Cattolica, luogo di passaggio di milioni di turisti, dove accanto alle novità orologiere più in voga trovano posto gioielli griffati e orologi antichi alla loro prima apparizione sul mercato dei preziosi. Risale a questo periodo l' acquisizione di marchi prestigiosi del calibro di Jaeger-LeCoultre, con il mitico Reverso, IWC, Breitling, Porsche Design, oltre a nomi più alla portata di tutti come Swatch, le cui proposte sono presenti nelle vetrine della gioielleria Pesaresi prima ancora della loro ufficiale distribuzione italiana. Gli anni a seguire potranno contare sulla presenza di marchi come Officine Panerai e Franck Muller, acquisiti rispettivamente nel 1990 e nel 1994, e più tardi anche Locman, apprezzato come fenomeno tipicamente Made in Italy.

Questo 2007 è un anno importante per la famiglia Pesaresi, perchè coincide con la ristrutturazione dei locali, l' affiancamento nella gestione dell' azienda della figlia Giovanna, diplomatasi presso l' Istituto Europeo di Design di Milano e, infine, l' acquisizione della concessione di marchi celebri come Zenith e TAG Heuer e, recentemente, Anonimo e Momo Design.

Una qualificata assistenza post-vendita è garantita dalla presenza di un laboratorio interno, oltre a quella affidata di caso in caso al tecnico appropriato, sia esso l'artigiano restauratore o il riparatore specializzato, per gli interventi più complessi che richiedano competenze specifiche.

Un servizio interessante e originale, che la ditta Pesaresi offre alla sua clientela, e quello della consultazione gratuita della fornitissima biblioteca, con i suoi numerosi testi riguardanti la storia dell' orologeria.

Uno strumento prezioso per accrescere le proprie conoscenze e orientarsi nella scelta dell' orologio da acquistare, si tratti di un pezzo raro o attuale.

 

Tratto da "L'Orologio" n°160 agosto-settembre 2007